AGGIORNAMENTI

News

COVID-19 e IPR: nuove proroghe dei termini di scadenza dagli uffici nazionali ed europei

Considerato il protrarsi delle attuali limitazioni alle attività lavorative 30 aprile 2020

Tenuto conto del protrarsi delle limitazioni alle attività lavorative conseguenti all'emergenza epidemiologica da COVID-19, gli uffici Nazionali ed Europei per la proprietà intellettuale hanno disposto nuove proroghe che vi riportiamo di seguito.

Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO)

Il direttore esecutivo di EUIPO ha firmato una decisione che proroga al 18 maggio 2020 tutti i termini che scadono tra il 01 maggio 2020 e il 17 maggio 2020 e che riguardano tutte le parti in causa dinanzi all'Ufficio.

>> Decisione ufficiale EUIPO

Ufficio Brevetti Europeo (EPO)

L'Ufficio Brevetti Europeo ha annunciato una nuova proroga delle scadenze in merito sia a risposte sia a pagamenti (ex Rule 134 EPC) prevista al 04 maggio 2020.

>> Notifica ufficiale di EPO
>> Sezione EPO dedicata al coronavirus (COVID-19)

Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM)

L'UIBM ha esteso al 15 maggio 2020 della sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi pendenti, precedentemente fissata al 15 aprile 2020.

>> Notifica ufficiale dell'UIBM

Vi terremo debitamente aggiornati su qualsiasi sviluppo della situazione e resteremo a Vostra completa disposizione per qualsiasi chiarimento che possa essere richiesto.

IP CODE APPS

EU IP Codes 2.0 è la nuova versione della prima applicazione per consultare tutte le normative europee ed italiane sulla proprietà intellettuale da un'unica app.

PARTNERS

Global IP titles management & business services

Digital brand management & internet services

CONNECT WITH US

Follow us

DESK UFFICIALE TRIVENETO

Camera di Commercio Italo - Brasiliana | Câmara de Comércio Ítalo - Brasileira

Ripartiamo insieme
€300.000 per le PMI: richiedi il tuo voucher