Giurisprudenza

Giurisprudenza

Corte di Giustizia delle Comunità Europee, C-119/97, 04.03.1999

In materia di concorrenza, la valutazione dell’interesse comunitario rappresentato da una denuncia varia in rapporto alle circostanze di ciascun caso di specie e, quindi, non è possibile limitare il numero dei criteri cui la commissione può riferirsi né imporle il ricorso esclusivo a determinati criteri.
La commissione non può basarsi sul fatto che siano cessate pratiche assertivamente contrarie al trattato per decidere di archiviare, per assenza di interesse comunitario, la denuncia che segnala tali pratiche senza aver verificato che non persistano effetti anticoncorrenziali e che la gravità delle asserite violazioni o la persistenza dei loro effetti non siano tali da attribuire a tale denuncia un interesse comunitario.

IP CODE APPS

EU IP Codes 2.0 è la nuova versione della prima applicazione per consultare tutte le normative europee ed italiane sulla proprietà intellettuale da un'unica app.

PARTNERS

Global IP titles management & business services

Digital brand management & internet services

CONNECT WITH US

Follow us

DESK UFFICIALE TRIVENETO

Camera di Commercio Italo - Brasiliana | Câmara de Comércio Ítalo - Brasileira